La Transiberiana d’Italia – Un viaggio sul treno storico da Sulmona a Roccaraso e ritorno

Programma di viaggio:
1° giorno – sabato 7 Novembre – Faenza/Sulmona
Ore 07.00 ritrovo dei partecipanti a Faenza (Piazza d’Armi), ore 07.30 a Forlì (Punto Bus), ore 08.00 a Cesena Sud (Parking Piazzale Accoglienza). Navetta da Bologna, Imola e Castel Bolognese per Faenza. Partenza in pullman granturismo per Sulmona con sosta lungo il percorso.
All’arrivo a Sulmona tempo a disposizione per il pranzo libero.
Nel pomeriggio visita guidata di Sulmona: Il centro storico di Sulmona è una delle sue principali attrazioni, grazie soprattutto alle sue forme antiche che lo rendono caratteristico. A conferirle un’impronta ancora medievale sono strutture quali il vecchio acquedotto e le porte d’ingresso alla città.
A seguire visita guidata della fabbrica del Confetto con degustazione.
Al termine sistemazione in hotel nelle camere riservate e cena.
2° giorno – Domenica 8 Novembre – Sulmona/Transiberiana d’Italia/Faenza
Prima colazione in hotel e partenza in pullman per la stazione di Sulmona e partenza ore 09.00 del TRENO STORICO. Itinerario panoramico risalendo la Valle Peligra e il Colle Mitra superando Pettorano sul Gizio e Cansano, entrando nel territorio del Parco Nazionale della Majella.
Ore 10.00 arrivo alla stazione di Campo di Giove: dopo 30 km di salita ed oltre 700 metri di ascesa altimetrica, sosta libera nel grazioso centro storico del paese, raggiungibile dalla stazione in appena cinque minuti a piedi. In piazza, mercatino di prodotti tipici e dell’artigianato locale.
Ore 11.15 partenza del treno storico dalla stazione di Campo di Giove per Palena: seconda sosta intermedia in quota a 1258 mt., sugli Altipiani Maggiori d’Abruzzo. Sul posto stand gastronomici e aziende agricole per degustazione e mercatino di prodotti tipici della zona.
Ore 12.40 partenza del treno storico alla volta di ROCCARASO. Sosta prolungata per pranzo libero al sacco o nei ristoranti locali e tempo libero a disposizione per passeggiare a piedi o in bici (possibilità di noleggio e-bike in loco) sulla pista ciclopedonale degli Altipiani che da Roccaraso si dirige verso Rivisondoli e Pescocostanzo.
Ore 17.00 partenza da Roccaraso del treno storico per Sulmona. Arrivo alle ore 18.20 ed incontro con il pullman per il rientro. Cena libera lungo il percorso. Arrivo nei luoghi convenuti in tarda serata.

Quota individuale di partecipazione   € 258.00
base minima 25 partecipanti

Supplemento camera singola € 32.00

La quota comprende: viaggio in pullman Granturismo ● visita guidata di Sulmona ● visita guidata della Fabbrica del Confetto con degustazione ● sistemazione in hotel 3/4 stelle a Sulmona o dintorni base camera doppia ● trattamento mezza pensione in hotel (1 colazione ed 1 cena con bevande incluse acqua/vino) ● treno storico da Sulmona e ritorno come da itinerario ● accompagnatore Gruppo Erbacci ● assicurazione assistenza in viaggio e bagaglio
La quota non comprende: ● pasti menzionati come liberi ● tassa di soggiorno da pagare in loco (circa € 2.00 per persona per notte) ● mance ● assicurazione annullamento viaggio ● extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”.

Documenti necessari: carta di identità in corso di validità.

Prenotazioni: fino ad esaurimento dei posti LIMITATI entro e non oltre il 23 ottobre. Versamento di un acconto di € 65,00 all’atto dell’iscrizione e saldo a conferma del gruppo.

Ulteriori indicazioni e regolamenti nel pdf da scaricare

Scarica il programma in formato PDF