Passa con noi domenica 09 giugno e visita la bella città di Lecco e le Gole dell’Orrido attraverso un percorso che ti consentirà di ammirare le bellezze di un luogo veramente unico!

Programma di viaggio:
Ritrovo dei partecipanti ore 5.00 a Forlì (Punto Bus), ore 05.30 a Faenza (Piazzale Pancrazi), ore 05.40 a Castel Bolognese (davanti al Consorzio Agrario), ore 05.55 a Imola (Parcheggio Rirò via Selice), ore 06.15 a Bologna S. Lazzaro (ristorante Il Casale via Caselle). Sistemazione in pullman e partenza per Lago di Como. Soste lungo il percorso e arrivo a Bellano ore 10.30 circa. Ingresso e visita guidata delle Gole dell’Orrido. Si tratta di una gola naturale creata dal fiume Pioverna le cui acque, nel corso dei secoli, hanno modellato gigantesche marmitte e suggestive spelonche. I tetri anfratti, il cupo rimbombo delle acque tumultuose che hanno ispirato moltissimi scrittori, hanno fatto dell’Orrido la località turistica più nota del Lario. La “Cà del diavol” evoca nell’immaginario collettivo paure e riti esoterici, rendendo palpabile il fascino misterioso del luogo. Una passerella in cemento consente al visitatore di ammirare le bellezze di un luogo veramente unico. Percorso facile per adulti e bambini. Ore 12.00 trasferimento in pullman da Bellano a Lecco, dove sarà possibile pranzare liberamente in uno dei ristoranti locali.
Ore 14.30 visita guidata di Lecco. Visita pedonale del centro storico, posto su quel ramo del Lago di Como di manzoniana memoria. Si vedranno esternamente e verranno illustrali le piazze con le loro antiche funzioni e il Duomo con il suggestivo campanile. Verranno raccontate curiosità e aneddoti legati a personaggi illustri qui nati o vissuti all’ombra del monte Resegone.
Al termine della passeggiata, ore 15.30 circa trasferimento in pullman nel rione di Pescarenico per raccontare di alcuni personaggi ed episodi studiati a scuola nel celebre romanzo “I Promessi Sposi”. Passeggiando sulla riva sinistra del fiume Adda, con vista sulla tipica barca lariana denominata Lucia, ricorderemo il celeberrimo passo “dell’addio monti” e la vita semplice dei frati e dei pescatori che qui abitavano nel ‘600. Al termine, trasferimento in pullman nella località Caleotto per illustrare esternamente la villa paterna dello scrittore Alessandro Manzoni e parlare delle sue vicende familiare che, nella prima parte della sua vita, qui trascorse molto tempo ispirandosi per parlare di Renzo e Lucia. Ore 17.00 inizio del viaggio di ritorno in pullman, con rientro ai luoghi di partenza in tarda serata.

Quota individuale di partecipazione € 75.00

Base minima 30 partecipanti

La quota comprende: viaggio in pullman Granturismo, ingresso e visita guidata delle Gole dell’Orrido, visita guidata di Lecco, accompagnatore (cell. 338/7411810), assicurazione medico-bagaglio.
La quota non comprende: pasti e bevande, mance, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”. Prenotazioni: fino ad esaurimento dei posti con il versamento del saldo all’atto dell’iscrizione. Penali di annullamento: dal momento dell’iscrizione in caso di annullamento, la penale è del 100% sull’intera quota di partecipazione.

Scarica il programma in Pdf!