Domenica 22 Settembre 2019 vieni con noi a visitare BRESCIA e la FRANCIACORTA: visiteremo la città, il Castello Quistini ed i suoi giardini e godremo di un ottima degustazione di vini in una rinomata cantina della Franciacorta.

Programma di viaggio:
Ore 06.00 ritrovo dei partecipanti a Forlì (Punto Bus), ore 06.30 a Faenza (P. le Pancrazi), ore 06.40 a Castel Bolognese (Consorzio Agrario), ore 06.55 a Imola (ristorante Rirò via Selice), ore 07.15 a Bologna San Lazzaro (ristorante il Casale via Caselle). Sistemazione in bus e partenza per Brescia.
Ore 10.00 circa visita guidata della città. Tra i simboli più importanti della città, troviamo la pregevole statua di Arnaldo da Brescia, situata al centro della piazza omonima. Tra le costruzioni che caratterizzano la città si trovano: Piazza della Loggia con il suo palazzo del comune di stile rinascimentale; la cosiddetta Tomba del Cane che consiste in un tempio neogotico che, come racconta la storia, raccoglie le spoglie dell’illustre bresciano Angelo Bonomini. Le chiese più importanti sono concentrate nel ricco centro storico, dove possiamo trovare il Duomo Vecchio che appare come una costruzione circolare di stile romanico e l’antichissima Chiesa di San Salvatore, che è stata costruita nel 753.
Ore 12.30 pranzo libero.
Ore 13.45 partenza per raggiungere Castello Quistini. All’arrivo, ingresso e visita guidata delle stanze e dei giardini: Castello Quistini è un’antica dimora del 1500, unica nel suo genere, con saloni ricchi di storia e di leggende, situata tra le splendide colline della Franciacorta, a due passi dal centro storico di Rovato. Una collezione con oltre 1500 varietà di rose che formano anche un labirinto. Angoli verdi segreti, come un giardino bioenergetico, un giardino segreto delle ortensie, un brolo dove trovare le più strane e antiche varietà di piante da frutto e un piccolo orto. Ore 16.00 partenza per raggiungere l’Azienda Agricola Mosnel.

All’arrivo, visita guidata dell’azienda e degustazione di Franciacorta in abbinamento con salumi e formaggi locali.
Nel cuore della Franciacorta, a Camignone, si trova la secolare residenza con le cantine cinquecentesche e le terre annesse, che testimonia la lunga tradizione vitivinicola che i Barboglio ereditarono nel 1836. Tale vocazione fu sviluppata grazie alle intuizioni di Emanuela Barboglio con l’impianto dei primi vigneti specializzati e nel 1968 con l’adozione della neonata DOC Franciacorta. Alla guida di Mosnel c’è la quinta generazione di vignaioli, i figli di Emanuela Barboglio. Ore 18.30 inizio del viaggio di ritorno con arrivo in tarda serata.

Quota individuale di partecipazione € 81,00
Base minima 35 partecipanti

La quota comprende: viaggio in Pullman G.T, visita guidata di Brescia, ingresso e visita guidata al Castello Quistini, visita della cantina Mosnel e degustazione, accompagnatore (338/7411810), assicurazione medico-bagaglio.
La quota non comprende: pasti, ingressi non inclusi nella quota comprende, extra di carattere personale e tutto quanto non menzionato alla voce “La quota comprende”.
Prenotazioni: fino ad esaurimento dei posti disponibili con il versamento del saldo all’atto dell’iscrizione.
Penali di annullamento: dal momento dell’iscrizione, in caso di annullamento del viaggio da parte del partecipante, la penale è
del 100%. Nel caso l’Organizzazione annullasse il viaggio per non aver raggiunto il minimo dei partecipanti indicato, l’intera quota ersata verrà restituita.

Scarica il programma in Pdf!